ernesto scontento

“Disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo ” (Voltaire)

L’essere di Sinistra di Oliviero Diliberto

Posted by ernestoscontento su ottobre 26, 2006

E’ bello sapere che in Italia forse il partito Democratico si farà con i Marxisti oltransisti duri e puri!!!!

Giusto perchè siamo sadici è vogliamo perdere altro tempo.. a suon di seghe mentali!!!!!!

Estratto da Repubblica 24/10/2006

A La7 Daria Bignardi chiede: meglio da Briatore o alla Certosa?
E Dal leader Pdci arriva risposta provocatoria. Fi insorge
In Tv la gaffe di Diliberto”Al Billionaire, ma col tritolo…”

di ANTONELLO CAPORALE

ROMA – Se ami la Jaguar perdi il diritto di essere di sinistra. Lo statuì tempo fa Oliviero Diliberto, che è ottimo comunista, persona spiritosa ma decisamente crudele nel riferire ciò che è bene e ciò che è invece male.
Diliberto è contro il politicamente corretto, contro l’enfasi patriottica.
Presentadosi e riassumendo in una parola com’è fatta la sua testa, ha detto: “Sono teorico del j’accuse”.

******

MI DOMANDO CHE COSA SAREBBE SUCESSO SE BERLUSCONI DICEVA CHE SAREBBE ENTRATO A BOTTEGHE OSCURE IMBOTTITO DI TRITOLO!!!?????

Certo tutti avrebbero gridato all’apologia di reato terroristico visto le sue avversità per il Comunismo….

Invece le affermazioni di Oliviero Diliberto Ministro della Repubblica Italiana, Segretario del P.D.C.I.

Avverso per ideologia politica di origine Marxista al Capitale e a tutte le sue varianti soprattutto se il possesso di capitale è di origine privata…….

Inoltre va anche ricordato che Il suo Partito e quello dello slogan di “FORZA COMANDANTE” augurio in concomitanza alla sua malattia e al suo ottantesimo compleanno…quindi secondo il mio modesto parere di dubbia concezione Democratica….Fidel Castro fino a prova contraria è un DITTATORE!!!!!!

(e inutile che Frida Nacinovich Liberazione 2 agosto 2006 cerchi di mimettizare il plauso attribuito al Dittatore in un momento di sofferenza umana…..cosa sarebbe cambiato se stava bene???)
Ma non solo… in tempi di discussione intorno al partito democratico che di sicuro si prefigge di essere riformista!!!

Noi le alleanze con chi le facciamo?!?!

Qui non è in discussione l’appartenenza ai valori cattolici….che sono importanti ma di fatto entrambi DS. E Margherita hanno accettato la Democrazia, le libertà individuali e il libero mercato anche se regolamentato in alcuni settori….come valori fondanti e universalmente condivisi….Fassino si va sgolando dicendo che è più il passato che divide i due schieramenti che la visione del futuro.

IO CI CREDO!!!!!

MA MI DOMANDO, COSA DIVIDE IL PARTITO DEMOCRATICO DALLA COSIDDETTA SINISTRA RADICALE!!!!?????

Le parole anno un senso????

Quanto e moralmente corretto che in momenti delicati come questi..problemi con L’Islam, tormento in Europa vedi il caso Ungherese è quello Francese!!!!!

CHE UN MINISTRO DELLA REPUBBLICA FACCIA SIMILI AFFERMAZIONI!!!!

ANCORA PIU’ GRAVE E’ SE POI QUESTE AFFERMAZIONI SONO COMPATIBILI CON L’ANIMA.

ernesto scontento


Approfondimenti:

  • significato di “j’accuse”?

FONTE: DIZIONARIO DE MAURO

a) Denuncia

atto con il quale si porta a conoscenza di un’autorità, dell’opinione pubblica, di una o più persone un atto illecito, un reato: il gioielliere rapinato ha presentato una d. ai carabinieri
2 dichiarazione eseguita a norma di legge per motivi anagrafici, burocratici, fiscali: d. di decesso, d. dei redditi
3 TS dir., azione volta a tutelare proprietà e possessi
4 TS dir., dichiarazione di recesso da un contratto o un accordo: dopo la d. dell’alleanza gli ambasciatori furono ritirati

b) Illazione

1 TS filos., log., processo mentale con cui si ricava una conseguenza da alcune premesse: procedere per successive illazioni | la conseguenza ricavata
2 CO estens., supposizione non giustificata: le tue non sono che illazioni, fare delle illazioni

c) Delazione

s.f.
1 OB spostamento
2 CO denuncia anonima fatta da un delatore | ciò che viene rivelato da un delatore
3 TS dir., deferimento: d. di giuramento

d) Irrisione

s.f.
CO l’irridere, l’irridersi, l’essere irriso; derisione, canzonatura

Significato di Apologia

s.f.

1 TS stor., nell’antica Atene, discorso di autodifesa pronunciato dal condannato: l’a. di Socrate

2 CO estens., discorso o scritto a difesa o a esaltazione di qcn. o qcs.: un’a. del marxismo

3 TS lit., nell’antica liturgia cattolica, preghiera pronunciata dal sacerdote all’inizio della messa per chiedere il perdono delle proprie colpe

Politematiche – apologia di reato
loc.s.f. TS dir., reato che consiste nel difendere o esaltare azioni o comportamenti contrari alla legge.

******

Annunci

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: