ernesto scontento

“Disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo ” (Voltaire)

CHANGE

Posted by ernestoscontento su marzo 16, 2007

 CHANGE (Cambiare) Il Paese,l’impresa, le persone

Autori:  GIORGIO BRUNETTI-ENZO RULLANI

Anno di pubblicazione: 11/09/06
N° pagine: 214 –
 Collana: CULTURA D’IMPRESA

Editore: Egea

******

Il modello di business e di crescita che ha permesso all’Italia di affermarsi nel recentissimo passato è stato certamente favorito dalla possibilità di usare, a costi e a condizioni favorevoli e irripetibili, conoscenza importata sotto forma di macchine, licenze, imitazioni di quanto altri facevano e producevano altrove. Questo modello è inesorabilmente tramontato: ma non significa affatto che il paese sia condannato al declino. Anzi. Le veloci trasformazioni in atto, il mondo sempre più globalizzato, le difficoltà di mercato, i nuovi temibili competitori possono essere stimoli straordinari e opportunità da cogliere con lucida determinazione. Serve allora produrre, sviluppare e investire in conoscenza, a ogni livello, per ogni realtà produttiva e distributiva, creando e mantenendo quel “differenziale cognitivo” che è la carta vincente rispetto ai paesi emergenti. E’ una sfida che coinvolge tutta la struttura produttiva del paese: ma prima ancora la scuola, le università, le istituzioni, la politica.

Annunci

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: