ernesto scontento

“Disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo ” (Voltaire)

Michela Branbilla..e l’adulazione di San. Silvio

Posted by ernestoscontento su giugno 10, 2007

Articolo Pubblicato su : RESET – La libera voce della società civile Italiana

Tutti Lustrati come i soldatini!!

La Brambilla parla e loro applaudiscono come nelle sale di registrazione.

Ecco a cosa si è ridotta la politica…..

Confesso quando sono nati i circoli delle L’ibertà anche io ho dato il mio augurio, affinche prendessero piede sul territorio.

In Maniera da consentire la nascita di un bipolarismo forte è maturo.
MA QUESTA NON E’ POLITICA E SOLO MARKETING AZIENDALE, SI FA POLITICA COME SI CONFEZIONA LA PUBBLICITA’ DI UN PRODOTTO.

[b]Si divinizza S.Silvio come se fosse il protettore della patria, dimenticandosi che erà iscritto alla P.2 [/b]

Ci si dimentica troppo presto, che San. Silvio il liberale, di liberalizzazioni ne ha fatte pochine (quasi punte), certo oggi Bersani non è che sia meglio, ma almeno lui è, un liberista dell’ultima ora.

Insomma Michela, come puoi, essere la portavoce, di uno che dice di avere degli scoop sull caso Unipol e, quando va dal magistrato gli fa perdere solo tempo, un megalomane che pretende 20 guardie del corpo e quattro auto blu di scorta (pagate dallo stato naturalmente).

Uno che grida all’anticomunismo, ma è l’unico in Italia, ad avere inviato a casa sua,in forma privata, l’unico comunista ex comandante del KGB, che gira ogni tanto in Italia.

Michela sei troppo bella e intelligente per farti ridurre a oca parlante in nome del Santo protettore.

Certo lo so, dall’altra parte non siamo messi meglio, è vero…. tu sei partita in ritardo e, hai già organizzato i circoli della Libertà, una televisione su SKY, e sei operativa.

Dall’altra parte invece:

Se andate sul sito Dell’Unione, trovate questa scritta:Sito temporaneamente non disponibile
Ci scusiamo per l’inconveniente, il sito è attualmente in manutenzione.Infatti è in manutenzione, dai tempi dell’indulto, quando 300 bloggers sono andati sul sito, a manifestare il loro sdegno per l’approvazione della legge.E loro semplicemente lo hanno chiuso.MA SE IL SITO E’ CHIUSO IO COME PARTECIPO, COME SCELGO, COME GOVERNO.

header4.jpg

Su questo Michela sono d’accordo con te, siamo difronte a due ecessi, uno è, quello del Santo platinato e confezzionato.

L’altro invece è, l’eccesso della politica,organizzativa stile anni 70.

In attesa che venga anche in Italia un Sarkosky o uno Zapatero, io vi slauto e alla prossima, consapevole che LA CASTA DEI BRAMINI, E’ LI CON TUTTI I SUOI PRIVILEGI BIPARTISAN, SIA A DESTRA CHE A SINISTRA.

Annunci

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: